Comunicati, FdoZ

COMUNICATO

 

Dopo i fatti di Milano, dove un club e un pseudo club del Genoa si sono recati per la partita di Coppa Italia, Inter -Genoa, trascurando e sottovalutando l’accaduto a Massimo Moro e lasciandolo al suo destino, NOI FIGGI DO ZENA invitiamo i nostri soci e i genoani che si identificano con il NOSTRO modo di tifare Genoa a boicottare le trasferte organizzate in pullman da soggetti esterni alla Tifoseria organizzata.

DUE ANNI FA la Tifoseria Organizzata, di cui NOI facciamo parte, ha espresso la contrarietà di organizzare trasferte, se non per conto privato, per protesta contro la Tessera del tifoso.
Il nostro club, insieme a pochi altri, sono stati da sempre al seguito del Grifone ovunque in Italia, ma abbiamo accettato e rispettato la decisione della T.O.

Ora non capiamo il motivo per cui qualcuno si sente più furbo degli altri e non rispetta la T.O. e le sue decisioni. Se ci sono genoani che desiderano andare in trasferta possono farlo liberamente organizzandosi con macchine, bici, moto e anche a piedi, ma se invece si vuole andare a tutti i costi con i pullman ci si  mette contro le decisioni della T.O.  magari solo perché ci si sente più genoani di altri o si ha voglia di apparire,ma  allora la cosa prende e prenderà una piega diversa.

Se ci fosse stata la T.O. a Milano probabilmente non sarebbe successo nulla al povero Moro, perché ci sono delle leggi non scritte che la Tifoseria Organizzata del Genoa conosce bene e ha sempre praticato ovunque, aiutare un genoano in difficoltà è nel nostro D.N.A, come fare colletta per farlo entrare, mediare con il questurino di turno per evitare spiacevoli episodi, fare gruppo nei momenti del bisogno, tutte cose che non ci si improvvisa a fare, perché non sono cose semplici e da tutti, come invece è organizzare un pullman per una trasferta come se fosse una gita a Gardaland.

Per quanto ci riguarda boicotteremo tutte le iniziative per le trasferte che andranno contro la decisione presa dalla T.O. a suo tempo.

I FIGGI DO ZENA da sempre sono per unire il tifo del GENOA, ma in certi casi è giusto e doveroso fare chiarezza!!
Chi non ci rispetta non avrà il NOSTRO rispetto!!

NO AI PULLMAN DA GITANTI, SI ALLE TRASFERTE LIBERE !!!